Ha colpito
la moglie con un martello dopo un violento litigio: un uomo di Erchie, in
Salento, è stato denunciato a piede libero con l’accusa di lesioni personali
gravi. Ad avvisare i carabinieri sono stati i vicini che hanno sentito le
richieste di aiuto della donna: l’uomo ha iniziato a colpire la vittima con pugni
al volto e anche con un martello. La donna è stata trasportata al ‘Miulli’ di
Acquaviva delle Fonti per essere sottoposta ad un intervento chirurgico.
Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il motivo dell’aggressione sarebbe
la gelosia. 

Spread the love