Sarà l’arcivescovo di Genova,
il cardinale Angelo Bagnasco, a celebrare i funerali solenni, questa mattina,
alla presenza delle più alte cariche dello Stato, a partire dal Presidente
Sergio Mattarella. “E’ una scelta dei familiari ai quali va tutto il
rispetto, e che certamente farà pensare chi di dovere”, ha detto il
cardinale, commentando il fatto che solo 18 bare, meno della metà delle vittime,
saranno benedette nel padiglione della Fiera. Per la
giornata di oggi è stato proclamato il lutto nazionale.

Continuano senza sosta gli
interventi dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine per recuperare le
auto coinvolte nell’incidente: nella notte è stata recuperata la vettura sulla
quale viaggiava la famiglia Cecala. Il papà Cristian, la mamma Dawna e la
piccola Kristal, di 9 anni, è stata recuperata sotto le macerie del ponte
Morandi. Il bilancio delle vittime sale dunque a 41. 

Spread the love