In relazione al decesso del bambino libanese Nasser Rabah,
deceduto ieri a Bari dopo l’atterraggio d’emergenza del  volo Alitalia
proveniente da Beirut e diretto a Roma, il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha
contattato telefonicamente il console onorario del Libano a Bari, Jocelyne
Jawhar, per manifestare il cordoglio e la vicinanza della città di Bari ai
genitori del piccolo.

“La comunità barese – ha detto il sindaco –
è stata particolarmente colpita dal tragico evento. Per questo
l’amministrazione comunale si è resa disponibile ad offrire tutto il supporto
necessario ai genitori che accompagnavano il bambino e che oggi si trovano a
Bari in attesa del rientro della salma in Libano”.

Spread the love