Un 72enne è stato trovato in
fin di vita sul cavalcavia che collega viale Giovanni Paolo II alla Lecce-San
Cataldo. L’anziano, che era a bordo della sua bici, adesso lotta tra la vita e
la morte all’ospedale Vito Fazzi.

La polizia locale ha avviato
le indagini per ricostruire l’episodio. La bicicletta non presenta nessun segno
di impatto, quindi è da escludere che l’uomo sia stato travolto da un’auto. L’ipotesi
più accreditata è che il ciclista possa aver perso il controllo del mezzo,
cadendo rovinosamente sull’asfalto. 

Spread the love