Gli atleti pugliesi Antonella
Palmisano e Massimo Stano che si aggiudicano i primi due titoli, quelli della
10 km dei Campionati Italiani Assoluti di atletica a Pescara.
    Sul lungomare Cristoforo Colombo, su un
anello da 1.000 metri, la pugliese delle Fiamme Gialle, bronzo mondiale ed
europeo in carica della 20 km, chiude in 45:15 precedendo l’altra ventista
azzurra Valentina Trapletti (Esercito) 45:33 e l’ex mezzofondista lombarda
Fatima Lotfi (47:01), moglie di Stano e al suo primo podio nella specialità del
tacco-punta.
    Nella prova maschile il 26enne Stano,
quest’anno quarto agli Europei di Berlino, sbaraglia la concorrenza in 39:19.
Personale demolito per il poliziotto di Palo del Colle che, liste mondiali alla
mano, fa sua anche la migliore prestazione dell’anno. 

Spread the love