Esordio col
botto per il nuovo Bari targato De Laurentiis. I ragazzi allenati da Giovanni
Cornacchini hanno battuto il Messina al San Filippo con un rotondo 3-0. I
biancorossi hanno messo in campo grande qualità, dominando gli avversari per
tutta la durata della gara. Ad aprire le danze è stato Floriano, attaccante ex
Foggia, che ha ribadito in rete una respinta del portiere su una conclusione di
Simeri. Allo scadere della prima frazione di gioco è stato proprio Simeri a
raddoppiare con un gran tiro al volo che si è insaccato sotto la traversa.  

Nel secondo
tempo Demiro Pozzebon, entrato dalla panchina, ha chiuso i conti trasformando
un calcio di rigore. 

Spread the love