Nasce
il vino, scoppia la festa! È questo lo slogan leit motiv di “Cantine Aperte a San Martino”, l’evento
autunnale del Movimento Turismo del Vino che sabato 10 e domenica 11
novembre farà rivivere in tutta Italia a turisti ed
enoappassionati la tradizione del “Capodanno agricolo”, per festeggiare la fine
della vendemmia e la nascita del “vino nuovo”.
Saranno circa 120 le cantine in 12 regioni aderenti che apriranno i battenti
offrendo per tutta la giornata, un’imperdibile occasione per  degustare in
anteprima le nuove annate ma anche etichette storiche, incontrare il produttore
e visitare l’azienda. 

In Puglia l’evento giunge quest’anno alla sua decima edizione. L’appuntamento
per brindare al nuovo anno agricolo insieme ai vignaioli soci del Movimento
Turismo del Vino Puglia è in Salento da Cantina
Fiorentino a Galatina – sabato 10 e 11 novembre dalle ore
10 alle 13 e dalle ore 15 alle 18 –  e da Cupertinum a Copertino – domenica 11 novembre a
partire dalle 18.30.

Come nel resto d’Italia, anche nella nostra regione la ricorrenza di San
Martino rappresenta un momento centrale della vita rurale. Anticamente questa
festa era l’occasione sia per celebrare la gioia di un buon raccolto e lo scampato
pericolo della carestia, sia per esprimere la speranza in un futuro sempre più
prospero. Per festeggiare al meglio quello che era considerato l’ultimo
dell’anno del calendario agricolo, i contadini aprivano le “ozze” (anfore di
creta) o le botti per assaggiare il vino nuovo, simbolo di ricchezza e
benessere.

Raggiungere le cantine autonomamente, come già avvenuto per gli eventi
precedenti, sarà più semplice grazie alla speciale mappa delle aziende
partecipanti disponibile su Google Maps. Per usarla, basta connettersi da
tablet o smartphone al sito www.mtvpuglia.it,
cliccare sulla mappa in homepage e scegliere di aprirla con l’app di Google
Maps. Selezionando la singola cantina si potranno conoscere orari di apertura e
programma delle attività, oltre a ricevere le indicazioni esatte su come
raggiungere l’azienda e creare il proprio percorso.

Cantine Aperte a San Martino è inserito in una più ampia
programmazione progettuale del Consorzio Movimento Turismo del vino Puglia, dal
titolo “Puglia: cultura del vino scoperta di un territorio”, a valere sul fondo
di sviluppo e coesione – FSC -2014-2020 “Patto per la Puglia”, avviso pubblico
per iniziative progettuali riguardanti le attività culturali, promosso
dall’Assessorato all’Industria turistica e culturale.

Spread the love