Sono iniziati questa mattina i lavori che doteranno il
giardino ad angolo tra via Caldarola e via Loiacono, a Japigia, di un impianto
di pubblica illuminazione.

A trent’anni dalla sua realizzazione l’area verde, che si
estende su una superficie di circa 3000 mq, sarà illuminata da 19 pali a LED,
ciascuno con potenza da 51 watt (per un totale complessivo di 969 watt), che
saranno collegati direttamente agli impianti della pubblica illuminazione delle
strade limitrofe e che, conseguentemente, si accenderanno contemporaneamente
alle luci stradali.

L’intervento, dell’importo complessivo di circa 20.000
euro, verrà eseguito nell’ambito dei lavori correnti di manutenzione della
pubblica illuminazione.

“Da questa mattina, nel giardino di via Loiacono, sono
in corso le lavorazioni per la posa delle tubazioni, degli impianti e dei
plinti di fondazione dei pali – dichiara Giuseppe Galasso – mentre
nel mese di dicembre si procederà con il montaggio dei nuovi corpi illuminanti
che prevediamo di mettere in funzione entro il prossimo Natale. Rispondiamo
così alle richieste dei residenti, più volte rappresentateci anche dai
consiglieri del Municipio I, per rendere finalmente fruibile questo giardino
anche nelle ore serali: l’illuminazione studiata per quest’area, infatti, sarà
omogenea e riguarderà tanto i viali quanto le aree interne coperte da una folta
vegetazione costituita da circa 40 alberi ad alto fusto. Con un piccolo consumo
aggiuntivo di energia elettrica, circa un kilowatt, molto meno
dell’assorbimento di un asciugacapelli domestico (1,5 kw), daremo tanta luce a
questo giardino che per decenni è rimasto al buio e per questo è stato poco
utilizzato dai residenti”.

 

Spread the love