Il governatore della
Puglia, Michele Emiliano ha deciso di non rinnovare l’iscrizione al Pd,
“in ossequio alla recente sentenza della Consulta in materia.Continuerò a supportare il partito in ogni modo in cui mi venga chiesto e continuerò a frequentare il mio circolo ed ogni istanza di partito alla quale riterrò di intervenire”. Lo ha
comunicato egli stesso al circolo PD Murat San Nicola, in merito al rinnovo
annuale della tessera del partito. “Per ragioni legate al mio ruolo di
magistrato, sia pure in aspettativa per mandato elettorale, devo comunicare –
dice – la mia decisione, dolorosa ma inevitabile, di non rinnovare l’iscrizione
al PD”.

Spread the love