Thomas Fabbiano raggiunge il
3° turno degli Australian Open. Il tennista pugliese, originario di San Giorgio
Ionico, ha sconfitto lo statunitense Reilley Opelka dopo tre ore e trentadue
minuti di gioco (6-7 62 6-4 3-6 7-6). Il 29enne è riuscito a battere il gigante
americano (211 cm) nonostante i 66 ace subiti. Con la vittoria di oggi Fabbiano
dovrebbe diventare, al prossimo rilevamento ufficiale, il n. 99 del tennis
mondiale, da 102mo che era. L’azzurro al prossimo turno troverà il vincente della
sfida fra il bulgaro Grigor Dimitrov e l’uruguaiano Pablo Cuevas

Spread the love