Due uomini, un 30enne originario del Gambia e un nigeriano
di 23 anni, sono stati arrestati dagli agenti della polizia di Bari per aver
rapinato una donna.  Uno dei due ha immobilizzato
la vittima, mentre l’altro ha preso lo smartphone che era sul sedile dell’auto.
I due uomini sono stati rintracciati nei parcheggi dello stadio San Nicola, e
sono stati trovati in possesso di due coltelli e del cellulare sottratto poco
prima alla 57enne. Sono stati arrestati con l’accusa di rapina aggravata. 

Spread the love