Nella tarda serata di ieri, la Polizia di Stato ha
effettuato controlli straordinari nei pressi della Stazione Centrale di Bari e
dell’Ateneo. Oltre 100 le persone identificate; 30 gli extracomunitari
sottoposti a controllo per verificarne la posizione sul territorio nazionale.
Un georgiano, un gambiano ed un cittadino della Guinea Bissau sono risultati
irregolari: nei loro confronti sono stati emessi, rispettivamente, due decreti
di espulsione del Prefetto di Bari e tre ordini di allontanamento del Questore.

Nell’ambito dei controlli è stato arrestato un
cittadino gambiano di 20 anni, irregolare sul territorio nazionale, ritenuto
responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di
spaccio. L’uomo è stato trovato in possesso di 100 grammi di marijuana,
suddivisa in oltre 300 dosi, di 350 euro in banconote di vario taglio, e di 170
compresse di un noto ansiolitico il cui principio attivo, il clonazepam, in
combinazione con l’alcool, viene utilizzato per lo sballo a basso costo come
“eroina da strada”.

Infine, tre persone, due italiani e un gambiano, sono state
trovate in possesso di sostanza stupefacente per uso personale, cocaina e
marijuana, e nei loro confronti è stato contestato l’illecito amministrativo ex
art.75 dpr.309/90. 

Spread the love