Tragedia
durante il pranzo di Pasqua a Monopoli, in provincia di Bari, un ragazzo di 26 anni è morto mentre
festeggiava con i suoi parenti a causa di un pezzo di carne che l’ha fatto
morire soffocato. 

Inutili i
tentativi dei parenti di liberargli le vie respiratorie: nonostante l’arrivo in
ospedale per il ragazzo non c’è stato nulla da fare

I poliziotti
del commissariato di Monopoli indagano su quanto accaduto.

 

 

Spread the love