A pochi giorni
dall’avvio della 6^ Rievocazione del Gran Premio di Bari, largo ai più piccoli
con il Mini Gran Premio UNICEF ITALIA, che si terrà questa mattina in
Piazza del Ferrarese a Bari. 

La corsa non
competitiva, organizzata da Old Cars Club in collaborazione con Unicef e
con il patrocinio della Regione Puglia e del Comune di
Bari, vedrà bambini e bambine dai 4 ai 9 anni sfrecciare in
un circuito di gara appositamente creato per macchine a
pedali, costruite artigianalmente in Italia, per una gara
all’insegna dei valori della sportività, dell’amicizia e
della solidarietà. 

I bambini
proveranno l’emozione di essere vestiti da piloti e di guidare bellissime
automobiline anni Cinquanta, proprio come gli anni del Gran Premio di Bari. Non
mancheranno pit-stop, cambi gomme e prove di sorpasso per vivere a pieno
un’esperienza sportiva indimenticabile. Partecipando al Mini GP, inoltre,
ogni famiglia contribuirà al sostegno delle campagne di UNICEF Italia per
la tutela dei bambini vulnerabili di tutto il mondo.

Al termine
della corsa, i piccoli piloti avranno la possibilità di arricchire il “Muro del
Sorriso”: un spazio dove ogni bambino potrà aggiungere il proprio “mattone
della solidarietà” apponendo una foto o un messaggio di speranza. 

È possibile
iscriversi al Mini Gran Premio di Bari attraverso il portale web www.minigpbari.com o
presso il desk Old Cars Club presente dalle ore 8.00 di giovedì 25 aprile in
Piazza del Ferrarese a Bari.

 

Spread the love