Il Lecce rimanda l’appuntamento con la Serie A. Gli
uomini di Fabio Liverani hanno perso sul campo del Padova, penultima forza del
campionato, e ora sono in solitaria al secondo posto in classifica. I salentini,
probabilmente condizionati dal pareggio interno del Palermo contro lo Spezia, hanno
giocato una gara sottotono. Il Padova è passato in vantaggio al terzo minuto
con Baraye, bravo ad approfittare di un errore difensivo. I padroni di casa raddoppiano
al 56esimo con un colpo di testa di Cappelletti, ma il Lecce accorcia le
distanze ad un quarto d’ora dal termine con un rigore di Mancosu. Inutile il
forcing finale degli ospiti.

Nella prossima giornata il Lecce non scenderà in campo
(turno di riposo), mentre il Palermo affronterà l’Ascoli in trasferta. Se i
rosanero dovessero perdere, i giallorossi festeggerebbero la promozione
aritmetica in Serie A.  

Spread the love