Ore 16.59 dell’11 maggio 2019: il Lecce batte per 2-1 lo Spezia al Via del Mare e conquista la serie A dopo sette anni, con una entusiasmante cavalcata coronata con il secondo posto nel campionato di serie B. Tutto il Salento applaude i suoi eroi, in testa ai quali c’è il tecnico Fabio Liverani. È passato un solo anno dalla vittoria casalinga sulla Paganese, che sanciva il ritorno in B dopo ben sei anni trascorsi in Lega Pro dove la giustizia sportiva, nel 2012, lo aveva retrocesso con l’accusa di illecito sportivo nella gara contro i cugini del Bari. Un urlo liberatorio degli oltre 25mila tifosi assiepati  sulle tribune del Via del Mare ha accompagnato il fischio finale della partita. Il Lecce in passato ha ottenuto la promozione in serie A per altre otto volte, ma oggi la vittoria ha il sapore della rivincita. A Lecce e in provincia la gioia è incontenibile: ci sono caroselli in tutto il Salento dove sventolano bandiere giallorosse, i colori della squadra che ha realizzato il sogno dei tanti tifosi che da anni attendevano l’agognato traguardo della Seri A. 

Spread the love