È stato colpito da un malore mentre
giocava la classica partita di calcetto con gli amici. Così è morto Silvio
Montinari, 56enne originario di Neviano, in Salento. L’uomo, poliziotto di
professione, stava giocando sui campi di calcetto della villa comunale di
Aradeo. Gli amici hanno subito chiamato i soccorsi, ma all’arrivo dei sanitari
non c’era più nulla da fare. 

Spread the love