L’assemblea degli
azionisti di Aeroporti di Puglia ha approvato all’unanimità il bilancio di
esercizio al 31 dicembre 2018. Il risultato del 2018 evidenzia un utile di
esercizio di 3,772 milioni di euro (+54,2% rispetto al 2017). Complessivamente,
il valore della produzione è di euro 99,8 mln (+8,2%). I ricavi delle vendite e
delle prestazioni sono aumentati in funzione della crescita del traffico
passeggeri, soprattutto di quello riferito a collegamenti internazionali. La
differenza tra valore e costi della produzione è pari a quasi 8,23 milioni. Nel
2018 gli investimenti ammontano a oltre 11 milioni. L’organizzazione conta 323
unità a tutto il 2018.
    Per il presidente di AdP, Tiziano Onesti,
“i numeri più che eccellenti del 2018”, non solo testimoniano
“la solidità dei conti e lo stato di salute dell’azienda, ma anche la
capacità di Aeroporti di Puglia di essere motore di sviluppo del territorio”.
AdP ha in cantiere anche l’adesione al programma Elite di Borsa Italiana.

Spread the love