Il CIHEAM Bari ospita nel
proprio campus un trentina di ragazzi, tra i 9 e i 16 anni, che partecipano al
campo scuola “Anch’io sono la Protezione civile” (dal 29 giugno al 7
luglio).

Organizzato dal Gruppo
Volontari Valenzano – Associazione di volontariato di Protezione civile,
il campo scuola è promosso dal Dipartimento nazionale della Protezione Civile,
patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri con la collaborazione
di Regioni, Province autonome, Organizzazioni Nazionali e locali di volontariato.

Tale progetto ha l’obiettivo
di stimolare e favorire nei giovani la sensibilità nei confronti del valore
civico di una cittadinanza attiva, agevolare la crescita dei livelli di
responsabilità locale attraverso la conoscenza e la diffusione dei piani di
protezione civile; favorire la cultura delle attività della Protezione Civile
come strumento utile alla sicurezza dell’ambiente e del cittadino.

Punto focale delle attività
didattiche è la prevenzione e difesa dagli incendi boschivi, sterpaglie e
arborei. I ragazzi sono seguiti da 10 tutor e alloggiano nelle tende che la
stessa Protezione Civile ha allestito nel Campus del CIHEAM Bari.

Per l’edizione 2019 sono
quasi 300 i campi scuola in programma con oltre 8mila ragazzi che si
confronteranno, in tutta Italia, con chi fa quotidianamente protezione civile.
Dalla prima edizione ad oggi, il Progetto ha coinvolto, formato e informato
oltre 70mila giovani tra i 10 e i 16 anni, per renderli più consapevoli del
ruolo attivo che possono svolgere all’interno delle comunità, a partire dai
piccoli gesti di ogni giorno.

 

Spread the love