Tutto
pronto ad Alberobello per il «Summer lights» 2019. Oggi, venerdì 5 luglio, ci
sarà l’accensione ufficiale delle luci sui trulli che illumineranno tutta la
zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere fino a fine estate. Ogni
sera le meravigliose abitazioni a forma di cono della capitale dell’Unesco si
accenderanno in un tripudio di colori e giochi di luce che renderanno ancora
più magica Alberobello.

Il
«Summer lights» è uno degli eventi clou di «Trulli Viventi – Summer 2019» il
cartellone ideato dall’amministrazione comunale per i mesi estivi. L’illuminazione
sui trulli è realizzata dal Comune in collaborazione con ENGIE Italia, l’azienda
che dal 1° aprile 2018 gestisce il servizio di pubblica illuminazione di
Alberobello, e Unique Eventi. Quest’anno
ci saranno installazioni luminose dedicate a Leonardo Da Vinci in occasione dei
500 anni dalla morte del genio.

«Ringraziamo
ENGIE per averci fornito le luci che illumineranno i nostri trulli e per essere
partner ufficiale del nostro cartellone di eventi estivo – dice l’assessore al
Turismo, Antonella Ivone –. Un grande grazie anche a Unique Eventi per la
collaborazione. Anche per questa estate abbiamo voluto il «Summer lights»
perché è un punto di forza del nostro calendario di eventi. L’anno scorso le
installazioni luminose furono dedicate a Klimt, quest’anno invece celebreremo
il genio di Leonardo, le cui opere appartengono al mondo proprio come i nostri
trulli. Grazie a questa iniziativa le serate di Alberobello saranno ancora più
speciali e le luci faranno da cornice unica e speciale alle tante manifestazioni
che sono in programma fino a settembre, affinché davvero i trulli possano
vivere ogni giorno e far innamorare sempre di più i tanti visitatori che ci
onorano della loro presenza».

«Sempre
più fieri di affiancare un Comune virtuoso, culturalmente così significativo e
attivo quale è Alberobello – dichiara Fabrizio Di Battista, Direttore Area
Adriatica-Sud di ENGIE Italia – La nostra ambizione è quella di guidare la
transazione verso le zero emissioni di C02 attraverso soluzioni più sostenibili
che soddisfano i bisogni della collettività. In Alberobello abbiamo trovato un
partner orientato all’innovazione, alla visione e al rispetto della natura; un
partner aperto ai cambiamenti e a soluzioni nuove come la riqualificazione
totale della pubblica illuminazione. Ciò ha permesso di generare una riduzione
del consumo energetico di oltre il 60%. Un risultato che contribuisce a
migliorare l’aria che respiriamo e quindi la qualità della nostra vita».

Spread the love