Il leader del M5s e
vicepremier Luigi Di Maio è arrivato a Bari per un lungo incontro con gli
attivisti e portavoce pugliesi del Movimento, organizzato all’AncheCinema, dove
è entrato da un ingresso secondario senza rilasciare dichiarazioni.
All’assemblea, a porte chiuse e con accesso inibito anche alla stampa, si sono
iscritti a partecipare quasi 800 attivisti, un centinaio dei quali si sono
anche iscritti per intervenire. Il programma della giornata prevede che Di Maio
faccia una relazione introduttiva e poi chiuda l’assemblea nel pomeriggio,
senza pausa pranzo. Tra gli interventi programmati, sono prioritari quelli di
chi ha inviato anche un testo scritto. La mail con il vademecum per la
partecipazione all’assemblea è stata mandata agli iscritti la sera prima
prescrivendo tra l’altro agli attivisti di non fare foto né video; per i
trasgressori c’è l’allontanamento.

Spread the love