Nell’ambito di controlli al porto di Brindisi, la Guardia
di Finanza ha ispezionato un camion sbarcato da una motonave proveniente dalla
Grecia e carico di prodotti Made in China. All’interno del mezzo sono state
trovate oltre 40mila scarpe sportive Converse contraffatte, destinate a una
ditta con sede in Spagna.

Se immesse sul mercato avrebbero fruttato circa 800mila
euro. I rappresentanti legali della società speditrice estone e quella
destinataria spagnola, nonché l’autotrasportatore bulgaro sono stati denunciati
e la merce sequestrata.

Spread the love