“Credo che debbano essere distribuite dallo Stato.
Meglio ancora quelle che possono essere riutilizzate e lavate a 60 gradi. Il
prezzo deve essere fissato. Ci deve essere un tetto massimo. Non si può andare
a pagare una mascherina 10 volte tanto”. Così Pierpaolo Sileri,
viceministro alla Salute, ai microfoni di Rai Radio1, all’interno di ‘In Viva
Voce’. “Sicuramente dal 4 maggio ci sarà una progressiva ripartenza e
riapertura. L’Italia si è ammalata e per guarire e per essere certi che non ci
siano ricadute dovrà fare le cose in maniera progressiva”, aggiunge il
viceministro.

Spread the love