Anche Bari il 21 giugno, giorno del
solstizio d’estate, si celebra la Festa Europea della Musica, la
manifestazione, nata in Francia nel 1982, che dal 1995 ha assunto un carattere
internazionale, coinvolgendo moltissime città europee. Un progetto
artistico e culturale europeo il cui principio ispiratore garantisce la
partecipazione a tutti per portare la musica nelle strade e nelle piazze,
promuovendo la pratica musicale ad ogni livello. Obiettivo dell’iniziativa è
offrire un palcoscenico ai giovani artisti, stimolare l’ascolto, la pratica e
lo studio della musica per favorire l’incontro tra culture e generi differenti.

La Festa della Musica in Italia è promossa
dal MiBact insieme all’AIPFM (Associazione Italiana per la Promozione della
Festa della Musica), con il sostegno della Siae e in collaborazione con
soggetti pubblici e privati. Tutti possono partecipare: amatori e
professionisti, bande, gruppi, dj e solisti, basta iscriversi, entro martedì 30
maggio, alla rete nazionale della Festa della Musica inserendo il programma del
concerto che si propone nello spazio riservato a Bari nel sito www.festadellamusica.beniculturali.it.

Spread the love