Sono cominciate questa mattina
le assemblee nello stabilimento Ilva di Taranto nel corso delle quali i
lavoratori sono chiamati ad esprimersi, con un sì o un no, sull’ipotesi di
accordo con ArcelorMittal siglato dalle organizzazioni sindacali giovedì scorso
al Mise. La prima assemblea, dalle 7 alle 8.30, si è svolta nella sala del
Consiglio di fabbrica. Prima hanno preso la parola i rappresentanti sindacali
per illustrare i punti cardine dell’accordo, poi è iniziata la votazione. La
seconda assemblea si terrà nel refettorio Ima Ovest dalle 15 alle 16.30 con
analoghe modalità e in giornata si conosceranno gli esiti dello spoglio. Il
referendum proseguirà fino a giovedì con due assemblee al giorno promosse da
Fim, Fiom, Uilm e Usb (l’intesa al Mise è stata sottoscritta anche dall’Ugl),
seguite dalle votazioni.

Spread the love